BACK
11/08/2008
Antiqua - Soloists of Catherine the Great
 
Il Quartetto d’archi Soloists of Catherine The Great, alla guida di Andrey Reshetin, interpreta opere poco conosciute e ricche di fascino del repertorio russo
 
Antiqua Facing East
 
11.08 ore 21.00
Castel Mareccio
 
Quartetto d’archi Soloists of Catherine The Great
Direzione Andrey Reshetin
 
Hermitage Music

Anton Ferdinand Tietz
                       
(Nürnberg, 1742 - St Petersburg, 1810)
Quartetto in Si Magg.
Dedicato a Grigorij Teplov
Allegro, allegretto, romance, rondò
Duo per violino e violoncello in Do Magg.  
Allegro, rondò

Ivan Khandoshkin                                            
(Moscow, 1747– St Petersburg, 1804)
Deux chansons russes avec des variations

Anton Ferdinand Tietz                        
(Nürnberg, 1742 - St Petersburg, 1810)
Quartetto in do min.
Dedicato a Nikolaus Galitsin
Allegro con spirito. Rondò
 
 
L’Ensemble Soloists of Catherine The Great, supportato dalla ricerca musicologia, si è da sempre impegnato nella riscoperta del repertorio russo del XVIII e dell’inizio del XIX secolo riesumando capolavori dimenticati di autori russi, quali i compositori e violinisti Tietz e Khandoshkin che, sebbene influenzati dalla tradizione italiana, seppero creare uno stile originale, attento alla cultura russa e caratterizzato da forme equilibrate e allo stesso tempo pervase da grande pathos. Per il concerto di Bolzano, l’Ensemble, diretto da Andrey Reshetin, interpreta, con l’ausilio di strumenti dell’epoca, la musica nata nell’ambito della corte della zarina ed eseguita nei saloni dell’ Hermitage – residenza imperiale nei pressi del Palazzo d’Inverno di San Pietroburgo. Ed è l’atmosfera della corte e dei palazzi nobiliari che rievoca questo concerto. Va inoltre sottolineata la versione inedita in cui è proposta la produzione di Khandoshkin, secondo alcune fonti allievo di Tartini, in un singolare dialogus con letture di versi di Torquato Tasso, uno dei compositori preferiti del compositore istriano.
 
 
Soloists of Catherine The Great
L’ensemble Soloists of Catherine the Great di San Pietroburgo è un progetto particolare della “Fondazione per la riscoperta della musica antica” che intende riportare alla luce il corpo musicale della Russia del XVIII secolo. I musicisti dell’ensemble hanno intrapreso un’attività di ricerca negli archivi collaborando con musicologi ed hanno riscoperto grandi composizioni dimenticate di autori della corte russa, come Khandoshkin, Jarnovich, Tietz, Facius ed altri. Inoltre si occupano anche di autori che furono eseguiti nel XVIII e all’inizio del XIX secolo nelle residenze dell’aristocrazia russa, le cui musiche hanno conservato una speciale atmosfera di quel mondo scomparso.
 


Andrey Reshetin
Direttore artistico dell’Ensemble Soloists of Catherine the Great, è stato uno dei primi musicisti russi ad esplorare il mondo della prassi esecutiva secondo criteri storici. Ha studiato a San Pietroburgo con Felix Ravdonikas, liutaio e padre della riscoperta degli strumenti antichi in Russia, e violino barocco con Marie Leonhardt. Con l’Orchestra Barocca “Musica Petropolitana” ha vinto il concorso Van Vassenar ad Amsterdam. In veste di solista si è presentato in prestigiosi festival internazionali e i suoi concerti sono stati trasmessi da emittenti radiofoniche in tutta Europa. È co-fondatore del Festival di Musica Antica di San Pietroburgo. Dal 1987 al 1992 è stato membro della leggendaria rock band russa “Aquarium”.
 
PROSSIMI APPUNTAMENTI:
 
13.08 ore 21.00
ANTIQUA
Residenza Mariaheim
AXIVIL ALJAMìA
Cantaor flamenco PEDRO SANZ (Spagna)
Perfume Mudéjar
Musica mozarabica su testo latino
 
 
14.08 ore 20.30
Teatro Comunale
GUSTAV MAHLER JUGENDORCHESTER
Direttore PATRICK LANGE
Violino CAROLINA KURKOWSKI PEREZ
Ludwig van Beethoven: Concerto per violino e orchestra in re maggiore, op.61
Jean Sibelius: Sinfonia n. 2 in re maggiore, op.43
 
 
 
19.08 ore 21.00
ANTIQUA
Castel Mareccio
BOZEN BAROQUE ORCHESTRA
Soprano SUSANNE RYDEN
Baritono CHRISTIAN HILZ
Organo MARCO FACCHIN
Direzione CLAUDIO ASTRONIO
Dialogus J.S. Bach, A. Stradella
 
 
 
Ufficio stampa:
media nazionali Marta Romano
+39 3495856526 
 
media locali Barbara Gambino
+39 3465001654
 
 
Biglietti:
Teatro Comunale
T 0471 053800
ma – ve or 10.00 – 13.00; 15.00 – 19.00
sa ore 10.00 – 13.00
http://www.ntbz-tickets.net